Vedrai, Vedrai

Dalida


Quando la sera, ritorno a casa
Non ho neanche voglia di parlare
Tu non guardarmi, con quella tenerezza
Come fossi un bambino che ritorna deluso
Si, lo so che questa non Ú certo la vita
Che ho sognato un gioroo per noi

Vedrai vedrai
Vedrai che cambierÓ
Forse non sarÓ domani ma un bel giorno cambierÓ
Vedrai vedrai no, non son finita sai
Non so dirti come e quando ma vedrai che cambierÓ

Preferirei sapere che piangi
Che mi rimproveri di averti deluso
E non vederti sempre cosi dolce
Accettare da me tutto quello che viene
Mi fa disperare il pensiero di te

E di me che non so
darti di pi¨

Vedrai vedrai
Vedrai che cambierÓ
Forse non sarÓ domani ma un bel giorno cambierÓ
Vedrai vedrai non son finita sai
Non so dirti come e quando ma vedrai che cambierÓ.
 

 












*Laur@┤s Poesias
 


|| Voltar para Letras & M˙sicas || Menu Principal || Menu das Poesias ||





Gostou desta pßgina?
Recomende para um Amigo!


Get a MIDI Plug-in


CrÚditos: Imagem: Webshots - Midi: Zero Midi


Webmaster e Designer  Iraima Bagni
Copyright ę 1999 &2004 / *Laur@┤s Poesias« - Todos os direitos reservados

Editada em: 29/02/2004

>